Home / Heat Pump Blog / Blog di settore / Guida all'installazione della pompa di calore ad aria

Guida all'installazione della pompa di calore ad aria

numero Sfoglia:0     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2023-06-01      Origine:motorizzato

98bca4b1dc5cae3d36a42f0d9d4c140


Guida all'installazione della pompa di calore ad aria

Le pompe di calore ad aria stanno diventando sempre più comuni nelle famiglie per soluzioni di riscaldamento, raffreddamento e acqua calda.Elimina la necessità di gas o altre fonti di riscaldamento e raffreddamento, rendendo l’ambiente più sostenibile.Inoltre, aiuta a ottenere risparmi significativi sulle bollette energetiche domestiche.

fonte: Istock


Installare una pompa di calore è semplice ma richiede molti passaggi, a partire dall’acquisto da un fornitore affidabile fornitore di pompe di calore ad aria.Una pompa di calore ad aria utilizza due unità, un'unità interna e un'unità condensatrice esterna, per assorbire il calore in una posizione e spostarlo in un'altra posizione.Questa caratteristica lo rende eccellente per rinfrescare e riscaldare la tua casa.Utilizzando il principio della refrigerazione a compressione di vapore, la pompa di calore dispone di un sistema refrigerante che assorbe il calore, spostandolo da un luogo all'altro.


La sua natura versatile significa che puoi utilizzarlo in diversi design, dal riscaldamento a pavimento ai radiatori ad acqua calda.Se installato correttamente, potrebbe anche essere una fonte di acqua calda sanitaria con le giuste specifiche.Per ottenere il massimo da una pompa di calore ad aria, devi scegliere quella giusta per la tua casa e installarla correttamente.In questo articolo ti forniremo informazioni approfondite sull'installazione della pompa di calore ad aria, comprese le diverse tipologie di installazione, i requisiti essenziali, quanto tempo richiede, quanto costa e così via.

Cos’è una pompa di calore ad aria?

Una pompa di calore ad aria (ASHP) è un sistema che ha la capacità di trasferire calore all'esterno e all'interno della casa, ovvero può svolgere sia funzioni di riscaldamento che di raffreddamento.Fondamentalmente, un ASHP utilizza un sistema refrigerante costituito da un compressore e un condensatore per assorbire il calore dall'ambiente interno e rilasciarlo all'esterno, e viceversa.


Per le applicazioni di riscaldamento domestico, la pompa di calore ad aria assorbe il calore dall'ambiente esterno e lo trasferisce nello spazio interno sotto forma di aria calda o acqua calda sanitaria.In estate l’ASHP fa il contrario, poiché assorbe il calore dall’interno e lo trasferisce all’esterno.

Tipi di installazione della pompa di calore ad aria

Esistono 4 modi principali per installare una pompa di calore ad aria.Ognuna di queste tecniche è unica e presenta diversi vantaggi e svantaggi.

  1. Installazione della pompa di calore con sorgente d'aria canalizzata

Questo tipo di installazione prevede la presenza di una rete di tubi in tutta la casa in ogni stanza.Si tratta di una configurazione a pompa di calore aria-acqua, in cui un'unità centrale a pompa di calore è collegata a una rete di condotti in tutto l'edificio.


In un'installazione canalizzata, l'ASHP estrae il calore dall'aria esterna e lo trasferisce al sistema di riscaldamento centralizzato prima che venga distribuito in tutta la casa attraverso l'acqua.Funziona con apparecchiature di riscaldamento interno a base d'acqua come radiatori e riscaldamento a pavimento.


I sistemi a pompa di calore aria-acqua possono essere utilizzati anche per soluzioni di acqua calda sanitaria.In genere richiede l'uso di un serbatoio di acqua calda adatto da affiancare alla pompa di calore e da fungere da deposito ed erogatore di acqua calda in tutta la casa.

Installazione di pompe di calore canalizzate

Vantaggi

  • Riscaldamento, acqua calda e raffreddamento uniformi: le pompe di calore ad aria canalizzata forniscono una distribuzione uniforme della temperatura in tutta la casa.

  • Efficienza energetica: le pompe di calore canalizzate ad aria sono altamente efficienti e spesso sono dotate di tecnologia inverter per un controllo preciso della temperatura.

  • Estetica: il sistema viene tenuto nascosto poiché la canalizzazione viene installata all'interno di pareti o soffitti.

  • Perfetto per spazi più grandi: questo tipo di installazione è molto adatto per il riscaldamento e il raffreddamento di tutta la casa, soprattutto nelle case più grandi.

Svantaggi

  • Requisiti delle condutture: è necessaria la configurazione delle condutture esistenti o nuove, che si aggiunge ai costi di installazione.

  • Difficoltà di zonizzazione: con questo tipo di installazione, la zonizzazione può essere impegnativa.Può essere piuttosto difficile controllare la temperatura dei singoli ambienti.


  1. Installazione della pompa di calore ad aria senza canali

Questo tipo di installazione è simile alla configurazione ASHP canalizzata, tranne per il fatto che fornisce il calore assorbito direttamente allo spazio interno;non è coinvolta alcuna unità centrale a pompa di calore.L'installazione della pompa di calore ad aria senza condotto comprende un'unità esterna contenente il compressore e lo scambiatore di calore.Sono collegati alle unità interne (trattatori d'aria) tramite linee frigorifere e cavi di alimentazione.


Si tratta di una configurazione con pompa di calore aria-aria che non richiede alcuna rete di condotti.Utilizza invece dispositivi di trattamento dell'aria per fornire aria condizionata direttamente in casa.

Unità interna in pompa di calore senza condotto

Vantaggi

  • Semplicità: non sono necessarie condutture estese, il che rende l'installazione più semplice, rapida ed economica.È perfetto per le case senza predisposizione di condotti esistenti o dove l'installazione di condotti non è pratica.

  • Zonizzazione: ciascuna unità interna può essere controllata in modo indipendente, consentendo la personalizzazione della temperatura in stanze diverse.


Svantaggi

  • Costo iniziale: il costo iniziale è piuttosto elevato, soprattutto se molte stanze necessitano di unità interne diverse.

  • Meno estetica: le unità interne sono visibili e possono influenzare l'estetica della stanza.

  • Inadatti per l'applicazione in tutta la casa: sebbene ideali per singole stanze o zone, gli ASHP senza condotti non sono l'opzione migliore per il riscaldamento di tutta la casa nelle case più grandi.


  1. Installazione della pompa di calore ad aria monoblocco

La costruzione della pompa di calore caratterizza questa configurazione della pompa di calore ad aria.Tipicamente, tutti i componenti della pompa di calore, compreso il compressore, lo scambiatore di calore, la valvola di espansione e il ventilatore, sono integrati in un'unica unità esterna, posizionata all'esterno dell'abitazione.


Gli ASHP monoblocco assorbono il calore dall'aria esterna e lo trasferiscono direttamente nello spazio interno attraverso condotti o unità di trattamento dell'aria.

Pompa di calore monoblocco

Vantaggi

  • Compatto: l'installazione della pompa di calore ad aria monoblocco è compatta, perfetta per spazi residenziali o commerciali più piccoli.

  • Installazione semplice: poiché tutti i componenti della pompa di calore sono alloggiati in un'unica unità, l'installazione è più semplice.

  • Manutenzione ridotta: oltre ad avere meno componenti, i requisiti di manutenzione sono generalmente bassi.

Svantaggi

  • Capacità limitata: gli ASHP monoblocco hanno una capacità limitata, il che li rende inadatti per edifici o case più grandi.

  • Peso maggiore: a causa dell'elevato grado di integrazione e di molte parti, il volume e il peso sono maggiori.Adatto per tetti, piani e altri progetti di facile installazione.Generalmente appenderlo al muro o sul balcone è molto difficile.

  • Non eccezionale per le stagioni fredde: questa pompa di calore gela in inverno se la temperatura è particolarmente bassa.Tendono ad essere meno efficienti del tipo split con pompa di calore ad aria, soprattutto nei climi freddi.


  1. Installazione di tipo split con pompa di calore ad aria

Questa installazione ASHP divisa si caratterizza anche per la sua costruzione.Dispone di due unità principali: l'unità esterna (contiene il compressore e lo scambiatore di calore) e l'unità interna contenente lo scambiatore di calore lato acqua calda, la pompa di circolazione dell'acqua, il vaso di espansione, il riempimento dell'acqua, lo scarico dell'acqua, ecc. L'unità esterna è collegata a l'unità interna attraverso il tubo del refrigeratore.

Pompa di calore minisplit

Vantaggi

  • Funzione antigelo: poiché non sono presenti corsi d'acqua nella parte esterna, le prestazioni antigelo del sistema a pompa di calore split sono migliori di quelle dell'intera macchina.Sono ideali per il clima più freddo.

  • Ideale per piccoli spazi: il volume e il peso delle unità esterne ed interne sono inferiori, il che rende le pompe di calore split facili da montare a parete o posizionare sul balcone.

  • Efficienza: oltre alla facile sospensione, le pompe di calore ad aria di tipo split sono molto efficienti, quindi sono perfette per l'uso tutto l'anno.

Svantaggi

  • Installazione complessa: richiede il collegamento delle linee del refrigerante e un'installazione da parte di esperti, che può essere più complessa e costosa.

  • Manutenzione regolare: gli ASHP suddivisi hanno più componenti rispetto alle pompe di calore ad aria monoblocco, con conseguente maggiore manutenzione necessaria.

Requisiti di installazione della pompa di calore ad aria

Nell'imparare a installare una pompa di calore ad aria, è necessario dare la priorità ad alcuni requisiti.Includono: posizione, condizioni meteorologiche e tipo di installazione.Questi sono fattori che garantiscono il funzionamento della pompa di calore nel modo più efficace possibile.


Installazione dell'unità esterna con pompa di calore ad aria


  1. Posizione

La parte più essenziale di un ASHP è l'unità esterna che si trova all'esterno della casa perché gestisce l'estrazione del calore dall'aria.Pertanto, l’installazione della pompa di calore ad aria inizia scegliendo un’ottima posizione all’aperto.


Altri requisiti di posizione sono:

  • È meglio posizionare un ASHP adiacente al muro esterno della casa, dove i tubi possono collegarsi direttamente attraverso il muro.Per motivi estetici, può essere installato lontano da casa e circondato da una recinzione, purché abbia sufficiente accesso al flusso d'aria.


  • L'installazione di una pompa di calore ad aria domestica deve essere installata su una superficie piana.Se la superficie del pavimento della tua casa è trascurata, potrebbe essere necessario costruire una superficie piana, come una lastra di cemento.


  • ASHP non utilizza sistemi di riscaldamento a combustione come gli altri sistemi di raffreddamento tradizionali, utilizza piuttosto l'energia e il calore disponibili nell'aria.Per un'elevata efficienza, la pompa di calore deve avere un flusso d'aria sufficiente.Cioè, dovrebbe esserci spazio sufficiente su tutti i lati per gli oggetti vicini.Inoltre, la pompa di calore ad aria deve essere installata lontano da cespugli o alberi che potrebbero interrompere il flusso d'aria.


  • È meglio che la pompa di calore sia protetta dalla luce solare diretta poiché ciò può comprometterne il funzionamento e influire sull'efficienza del sistema.Oltre a scegliere un luogo protetto dalla luce solare diretta, puoi anche utilizzare degli ombrelli.


  • La pompa di calore ad aria deve essere installata in un'area facilmente accessibile.Questo perché dovrai pulirlo di tanto in tanto.Inoltre, sarà necessario che un professionista qualificato esegua l'assistenza e la manutenzione annuale.


  • Un ASHP emetterà sicuramente un certo rumore durante il funzionamento a causa di uno o più ventilatori di cui è dotato.Oltre a installare la pompa di calore ad aria lontano dalle finestre e dagli appartamenti dei vicini, considerare il livello di rumore emesso dall'unità.Nel nostro fabbrica di pompe di calore, utilizziamo varie misure di isolamento acustico come ventole DC inverter senza spazzole, doppio assorbimento degli urti Panasonic Compression e robusti cuscinetti per ridurre il rumore a 49 dB(A).


  • Le pompe di calore ad aria utilizzano l'elettricità come energia, richiedendo una buona alimentazione elettrica per funzionare.Pertanto, quando si considera come installare una pompa di calore ad aria, includere la vicinanza a una fonte di alimentazione elettrica.


  1. Tempo atmosferico

La temperatura e la neve sono condizioni climatiche essenziali a cui prestare attenzione per un'installazione ASHP efficace.Soddisfare questi requisiti ti farà risparmiare tempo, denaro ed energia a lungo termine.



Tuttavia, a SPRSUN, produciamo pompe di calore a bassa temperatura specificatamente studiato per climi gelidi.Sono dotati di tecnologie avanzate come opzioni antigelo e sbrinamento per una migliore funzionalità.SPRSUN la pompa di calore per climi freddi può funzionare perfettamente a -30 ℃.


Pertanto, è fondamentale considerare il clima locale, in particolare le temperature massime e minime che possono essere riscontrate durante tutto l'anno.


  • Neve: allo stesso modo dei climi freddi, se la tua casa è situata in regioni con forti nevicate, potresti non essere libero di tenere il tuo ASHP a terra o sul tetto.Questo perché se la neve si accumula attorno al sistema, il flusso d'aria può essere compromesso.


Pertanto, la pompa di calore ad aria dovrebbe essere installata abbastanza in alto in modo che la neve non si accumuli contro di essa.Ciò può essere ottenuto montando l'unità su una parete.Puoi anche ottenere questo risultato costruendo una piattaforma o posizionandoti sopra il terreno su cui verrà installata l'unità.

  1. Tipo di installazione

Come spiegato in precedenza, esistono 4 tipi base di installazione della pompa di calore ad aria: installazione canalizzata, senza condotto, monoblocco e split.Ognuno di essi ha requisiti di installazione diversi.


  • Installazione canalizzata: comporta la connessione di una rete di tubi ad ogni stanza.La stessa quantità di aria viene distribuita in ogni stanza e non c'è spazio per la personalizzazione in nessuna stanza.È perfetto per il riscaldamento e il raffreddamento di tutta la casa, in particolare per le case più grandi.


  • Installazione senza canali: installazione più semplice senza necessità di canalizzazioni.Supporta la zonizzazione, il che significa che puoi personalizzare la temperatura di stanze diverse.Tuttavia, ha un costo iniziale elevato ed è più adatto per gli edifici domestici più piccoli.


  • Installazione monoblocco: le pompe di calore monoblocco sono progettate per avere una sola unità installata all'aperto.


  • Installazione split: le pompe di calore split sono progettate per avere due componenti principali leggermente più piccoli (unità interna ed esterna).Questo sistema aiuta a risparmiare spazio esterno se lo spazio esterno è limitato.

Come installare la pompa di calore ad aria

Ci sono tre processi fondamentali coinvolti nell'installazione di una pompa di calore ad aria.Tuttavia, ciascuno di questi processi prevede passaggi specifici.


Installazione della pompa di calore ad aria da parte di un professionista


  1. Pre-installazione: sondaggio e ispezione

Il processo di installazione inizia con un sondaggio e un'ispezione adeguati della tua casa.Questo viene fatto per tanti motivi, come garantire che l'ASHP consigliato per te sia il migliore per le tue esigenze e per ispezionare la tua casa per possibili complessità che verranno riscontrate durante il processo.Per fare ciò, potete concordare un orario conveniente per entrambi con il vostro installatore professionista.


L'installatore controllerà anche le tue esigenze di riscaldamento, quanto è grande la tua casa, il livello di installazione all'interno dell'abitazione, come desideri che sia distribuito il calore (radiatori o riscaldamento a pavimento) e così via.


Una volta ultimato tutto ciò, l'installatore presenterà una relazione con i disegni dell'immobile per la corretta installazione dell'impianto.

  1. Installazione: processo passo dopo passo

Ci sono 6 passaggi chiave coinvolti nel processo di installazione.Sono discussi di seguito:

Fase 1: installazione delle unità interne

Spesso, il processo di installazione viene avviato configurando l'unità interna del tuo ASHP.Se hai scelto un sistema di installazione senza condotto, l'installatore localizzerà un punto libero sulla parete, all'interno della zona in cui fissare l'unità.Verrà installato un punto di montaggio per sostenere saldamente l'unità interna.


Se hai scelto un sistema di installazione canalizzato, l'installatore richiederà l'accesso alle canalizzazioni (in soffitta, nel seminterrato o ovunque) per il collegamento all'unità interna.Forse disponi di condutture esistenti che possono essere utilizzate, l'installatore potrebbe semplicemente dover eseguire le riparazioni necessarie per ottimizzare l'efficienza della tua nuova pompa di calore.E se non disponi di condutture esistenti, dovrai installare delle condutture per la circolazione dell'aria.

Passaggio 2: creare un punto di accesso nel muro per la connessione

Dovrebbe essere presente un punto di accesso tra l'unità interna (nota anche come unità di trattamento dell'aria) e il condensatore esterno.Per fare ciò, l'installatore dovrà praticare un foro nel muro per far passare tubi e linee.Ciò offrirà uno sbocco per le linee del refrigerante, le linee elettriche e le linee di scarico della condensa per trasferire l'acqua dall'unità interna all'esterno.


L'installatore utilizzerà una sega a tazza all'esterno dell'edificio e nella stanza in cui verrà installata l'unità interna (per il sistema di installazione split).In un sistema di installazione canalizzata, il punto di accesso è il punto in cui verrà posizionato il dispositivo di trattamento dell'aria nella tua casa (spesso è il seminterrato o la soffitta).

Passaggio 3: collegare i tubi all'unità interna

Il passo successivo è collegare la linea del refrigerante e la linea della condensa alle unità interne.Le linee del refrigerante hanno la funzione di far circolare il refrigerante attraverso i condensatori interni ed esterni.A seconda che l'ASHP stia eseguendo una soluzione di raffreddamento o di riscaldamento in quel momento, le linee trasferiranno il liquido caldo o freddo alle unità interne.Questa verrà poi trasformata come aria nella zona.

Passaggio 4: installare l'unità esterna

Dopo aver installato l'unità interna, la linea d'azione successiva consiste nel configurare l'unità esterna.Per le unità esterne più grandi, l'installatore monterà una lastra di cemento sul pavimento per sostenere il condensatore.E per le unità esterne più piccole, l'installazione può essere effettuata su un lato della casa.


Nelle regioni più fredde in cui il sistema a pompa di calore può entrare in contatto con la neve, l'installatore deve assicurarsi che l'unità esterna sia sollevata dal suolo.

Passaggio 5: cablaggio e connessione elettrica

Una volta installate completamente le unità interne ed esterne, il passo successivo è collegarle tramite la linea del refrigerante e i cavi elettrici.Spesso, gli installatori isolano le linee e le fanno passare attraverso condotti sul lato della casa per proteggere il cablaggio da elementi distruttivi.

Passaggio 6: applicare i tocchi finali

L'installatore eseguirà gli ultimi ritocchi, ad esempio assicurandosi che i tubi siano fissati ai lati dell'edificio in modo che siano sicuri.Inoltre, la maggior parte dei sistemi a pompa di calore sono dotati di sensori, che devono essere installati in modo che le pompe di calore possano aiutare a comunicare i segnali di temperatura al termostato.

  1. Post-installazione: manutenzione e manutenzione

Se installate e mantenute correttamente, le pompe di calore ad aria possono durare fino a 20 anni.La manutenzione che è possibile eseguire per garantire che il sistema a pompa di calore funzioni come previsto include:

  • Pulisci o cambia i filtri

  • Pulire le bobine e le ventole quando necessario

  • Spegnere l'unità prima di pulire le pale della ventola

  • Assicurarsi che il flusso d'aria non sia bloccato da detriti, polvere, foglie, ecc.

  • Pulire periodicamente il sistema della pompa di calore


Un professionista che esegue la manutenzione su un ASHP


Si consiglia inoltre di far revisionare l'unità da un professionista una o due volte l'anno.Il professionista effettuerà un audit più avanzato dei componenti e noterà i problemi che potrebbero influire sulle prestazioni della pompa di calore.


Alcuni dei controlli condotti dal professionista includono:

  • Controllare eventuali perdite del sistema e ripararle se necessario

  • Ispezione approfondita di filtri, ventilatori, condotti e batterie interne per individuare detriti e altre ostruzioni

  • Misurare il flusso d'aria per vedere se è corretto

  • Controllare il livello e la pressione del refrigerante

  • Ispezionare tutti i contatti elettrici e assicurarsi che siano al sicuro da elementi distruttivi

  • Lubrificare le cinghie e i motori in movimento, nonché verificare l'eventuale usura o rottura

  • Controllare e testare il termostato in condizioni di funzionamento normali

Quanto tempo ci vuole per installare una pompa di calore ad aria?

Il tempo richiesto per l'installazione di ASHP è incerto.Fondamentalmente, dipende dall’esperienza dell’installatore, dalle dimensioni della casa, dalle condizioni meteorologiche e dalle complicazioni che si verificano durante il processo di installazione.Le complicazioni potrebbero essere alterazioni dei condotti dell'aria, problemi elettrici in casa, installazione di accessori aggiuntivi, ecc. Ci vorranno in media dai due ai cinque giorni, ma potrebbe essere un'intera giornata di lavoro per le piccole proprietà.


NOTA: la tua casa non avrà accesso né al riscaldamento né al raffreddamento durante questo processo.

Quanto costa l'installazione di una pompa di calore ad aria?

Il costo totale associato all'installazione di una pompa di calore ad aria dipende da diversi fattori, come il modello della pompa di calore, le dimensioni e le complessità coinvolte nel processo.Per una stima approssimativa, il costo di installazione della pompa di calore ad aria può essere compreso tra £ 7.000 e £ 9.000.Tieni presente che l'installazione dell'ASHP con altri progetti di miglioramento domestico può ridurre i costi.


Anche se potresti ritenere che i costi di installazione siano elevati, è importante pensare al rapporto costo-efficacia e al risparmio grazie alle bollette energetiche più basse e incentivi.


Cosa influenza l’installazione della pompa di calore ad aria?

I costi di installazione per una pompa di calore ad aria variano a seconda del tipo di pompa di calore, delle dimensioni dell'edificio e della dimensione della pompa di calore.Dipende anche se è necessario apportare modifiche per adattare la pompa di calore desiderata e se eventuali impianti esistenti devono essere rimossi.


Posso installare una pompa di calore ad aria fai-da-te?

L'installazione fai-da-te della pompa di calore ad aria è possibile, ma sono necessari molti passaggi.Ad essere onesti, non puoi fare tutto da solo.il massimo che puoi fare è assemblare le parti della pompa di calore e installarle nelle rispettive posizioni.È possibile posizionare l'unità esterna nella posizione desiderata e l'unità interna su un supporto a parete o su una staffa in attesa dell'installazione.Ciò potrebbe aiutarti a risparmiare sui costi di installazione e sul tempo necessario per installare il sistema.


Ma quando si tratta di collegare le unità e cablarle insieme, è meglio avvalersi del servizio di un installatore certificato con anni di esperienza.gran parte del lavoro richiederà un tecnico certificato.Le tubazioni e il collegamento dei cavi, insieme al cablaggio elettrico, richiederanno un esperto per un montaggio accurato e per determinare eventuali modifiche che saranno necessarie.Ci sono anche sensori che devono essere installati sul sistema e richiederanno qualcuno con conoscenza di come funziona il sistema in relazione al suo ambiente.


Per un funzionamento efficace, è consigliabile investire in un'installazione adeguata che non causi problemi né influenzi la durata della pompa di calore.


Contatta SPRSUN per ottenere pompe di calore facili da installare

Ora che vuoi sapere come installare una pompa di calore ad aria, è essenziale procurarti il ​​sistema di installazione semplice da un produttore affidabile con una reputazione nella fornitura di apparecchi di riscaldamento e raffreddamento di qualità.Questo perché la qualità della pompa di calore gioca un ruolo enorme nell’influenzare il comfort che otterrai.Inoltre, un sistema a pompa di calore di qualità e facile da installare rende il processo di installazione semplice e meno costoso.


SPRSUN è un professionista pompa di calore Cina produttore con oltre 20 anni di esperienza nella fornitura di pompe di calore di alta qualità e facili da installare a vari clienti in tutto il mondo.I nostri prodotti sono realizzati con materiali di prima scelta e tecnologie avanzate, garantendo prestazioni efficienti e di alta qualità.Grazie alla semplicità del design della nostra pompa di calore, sarai in grado di eseguire il processo di installazione senza intoppi e senza alcuna complessità.


I nostri esperti sono pronti a consigliarti e fornirti la pompa di calore perfetta per le tue esigenze. Contattaci per maggiori informazioni.



RELATED HEAT PUMP ARTICLES

  • Perché la pompa di calore della mia piscina si blocca?

    2021-12-06

    Durante la stagione invernale, la formazione di ghiaccio sulla pompa di calore della piscina è un evento comune.Tuttavia, quando l'intera unità è coperta di ghiaccio, c'è da preoccuparsi poiché il dispositivo non funzionerà bene e potrebbe essere a rischio di danneggiamento. Questo articolo si concentra sulle persone che desiderano utilizzare la pompa di calore della piscina Per Saperne Di Più
  • Una guida completa: costi della pompa di calore ad aria

    2022-01-07

    Le pompe di calore sono sorprendentemente diventate un elettrodomestico 'necessario' per la loro capacità di offrire una fonte di energia conveniente e affidabile per chiunque desideri riscaldare la propria piscina o stare al caldo in casa.Se desideri investire in un impianto di riscaldamento o raffreddamento, le pompe di calore sono senza dubbio l'opzione adatta alle tue esigenze Per Saperne Di Più
  • I migliori produttori di pompe di calore ad aria del 2022

    2021-10-30

    Le pompe di calore ad aria sono una soluzione di riscaldamento altamente efficiente e rinnovabile per molti proprietari di immobili.Questi preziosi elettrodomestici aiutano a risparmiare denaro sulle bollette energetiche, hanno un basso impatto ambientale, hanno un elevato coefficiente di prestazione stagionale (SCOP), possono essere utilizzati per il riscaldamento e il raffreddamento, hanno un consumo energetico basso Per Saperne Di Più
  • Perché scegliere una pompa di calore inverter per riscaldare la tua piscina?

    2021-11-30

    È frustrante e scomodo nuotare quando fa un po' freddo.Con i cambiamenti climatici, le temperature possono scendere sostanzialmente, soprattutto durante le giornate nuvolose o in inverno.Un calo significativo della temperatura può rendere inutilizzabile una piscina.Negli Stati Uniti circa il 90% delle piscine vengono utilizzate due o tre volte Per Saperne Di Più

RECOMMENDED HEAT PUMP PRODUCTS

Air Source Monoblock Heat Pumps forHot Water/House Heatin

GUANGZHOU SPRSUN NUOVA TECNOLOGIA ENERGETICA DEVELOPMENT CO., LTD.

Un produttore professionale di pompe di calore dal 1999
Via Tangxi n.15, Parco Industriale, Xintang, distretto di Zengcheng, Guangzhou, 511338, Cina

CONTATTA SPRSUN. SUPPORTO 7/24. TI RISPONDEREMO AL PIÙ PRESTO!

TEL: 0086-20-82181867
TELEFONO: 0086-18933985692
WhatsApp: 0086-18933985692

NAVIGAZIONE POPOLARE